Provincia di Cosenza - Portale - Home Page

Cosenza - La Provincia per Voi

Vai al contenuto

Sei in: Home > vista documento

Presentata alla stampa la prima tappa del Sud Italia di Snow Volley, unica in Calabria, in programma a Lorica

Succurro: «rappresenta l'idea di una visione diversa della montagna da fruirsi tutti i giorni dell'anno»

Politiche di Sviluppo - Cosenza, 09/02/2023

Presentata alla stampa la prima tappa del Sud Italia di Snow Volley, unica in Calabria, in programma a Lorica

Si è svolta questa mattina, nella Sala degli Specchi del Palazzo della Provincia, la Conferenza Stampa di presentazione della “Prima Tappa Nazionale Snow Volley”, in programma a Lorica questo fine settimana.

L’incontro è stato aperto dalla Presidente Rosaria Succurro, che ha evidenziato l’importanza dell’evento sportivo di cui è teatro la Sila cosentina: un evento importantissimo – ha sottolineato la Presidente – perché parliamo della prima tappa del Sud Italia di un campionato italiano, unica in Calabria, con la pallavolo protagonista sulla neve della perla calabrese e che vedrà in competizione i migliori atleti italiani di questa disciplina sportiva. Un evento che per il nostro territorio rappresenta non solo conoscenza, valorizzazione e promozione, ma anche l’idea di avere una visione diversa della montagna, da fruirsi tutti i giorni e ampliarsi come in questo caso a un turismo sportivo».

Rosaria Succurro ha quindi parlato della costante collaborazione in atto fra la Provincia di Cosenza, gli Enti interessati e la Fipav proprio per la preparazione di questo evento: «stiamo dialogando da mesi, proprio per presentare Lorica. Una collaborazione incentrata sulla volontà di offrire maggiori servizi, per accogliere al meglio gli appassionati e i turisti che sappiamo essere numerosi e ai quali vogliamo lasciare un’immagine del territorio di bellezza ed efficienza. Lo sport aggrega e rappresenta un volano per la crescita socio-economica di una comunità ed è a questo che stiamo lavorando, puntando all’eccellenza delle nostre strutture ricettive, ma anche all’organizzazione, all’attrattività e al marketing».

L’Amministratore unico di Ferrovie della Calabria Ernesto Ferraro – gestore degli impianti di risalita – ha quindi dato atto di una sinergia che non nasce oggi: «questo rapporto c’è ormai da tempo e sta dando grandi frutti e grandi risultati, perché siamo convinti che i progetti non vadano solo rappresentati ma anche realizzati e così è stato anche in questo caso. Nei mesi scorsi è mancata un po’ la neve, ma in questo periodo è copiosa e siamo felici di questo anche per il turismo sportivo. Desidero in ogni caso sottolineare che gli impianti sono efficienti e aperti e che stiamo andando avanti sempre di più nel progetto di valorizzazione di quello che è un diamante per il nostro territorio, Lorica».

Per la Fipav Calabria è quindi intervenuto Claudio Conte, Vicepresidente del Comitato regionale: «siamo qui a sigillare questo rapporto che ormai si è creato con la Provincia di Cosenza e la Presidente Succurro, che ringrazio anche a nome di tutto il Comitato per la vicinanza che ci sta dando quando si tratta di organizzare manifestazioni di interesse nazionale. Siamo riusciti a portare qui in Calabria la prima tappa del Sud Italia di questo evento, unica nella regione, perché la sinergia fra sport e turismo per noi è fondamentale. Stiamo attenti al territorio calabrese e siamo disponibili a portare gli eventi in tutta la regione se e quando abbiamo il supporto delle istituzioni. Come federazione siamo felici di questa occasione e invitiamo tutti gli sportivi a recarsi in Sila, a Lorica, domani e dopodomani per questa nuova sfida che sarà sicuramente interessante».

In chiusura della Conferenza Stampa è quindi intervenuto Nuccio Martire, Sindaco di Casali del Manco, che ha voluto in primo luogo ringraziare la Presidente Succurro per l’attenzione rivolta alla percorribilità delle strade: «c’è un’attenzione particolare, quotidiana e settimanale, della Provincia di Cosenza nei confronti delle strade provinciali che portano verso il nostro territorio e che sono diventate arterie degne di questo nome. È la prima volta che ciò accade ed è un’attenzione importante anche per il turismo, che è favorito in presenza di strade percorribili e sicure. Il Comune di Casali del Manco vuole collaborare e sta collaborando con la Provincia, il Comune di San Giovanni in Fiore e gli altri territori contermini per la valorizzazione della nostra Sila e il conseguente sviluppo economico che può portare con sé».

Image 2023-02-09 at 15.31.29 Image 2023-02-09 at 15.31.29 (1) Image 2023-02-09 at 15.31.29 (2) Image 2023-02-09 at 15.31.30

Home Page
aggiornato il 09 febbraio 2023 alle 16:02 da Rita Benigno
documento consultato: 646 volte

Indietro