Provincia di Cosenza - Portale - Home Page

Cosenza - La Provincia per Voi

Vai al contenuto

Sei in: Home > vista documento

All'ex MAM l'inaugurazione della Mostra Fotografica in memoria di Luigi Cipparrone, a dieci anni dalla scomparsa

Per Rosaria Succurro si tratta di «un doveroso omaggio all'artista cosentino, Maestro della fotografia stenopeica»

Scuola e Cultura - Cosenza, 02/05/2023

All'ex MAM il 3 maggio l'inaugurazione della Mostra Fotografica in memoria di Luigi Cipparrone, a dieci anni dalla scomparsa

Verrà inaugurata alle h. 17:30 di domani – mercoledì 3 maggio 2023 – negli Spazi Espositivi della Provincia di Cosenza (ex MAM) in Corso Telesio 17, la Mostra Fotografica “10/Luigi Cipparrone . La fotografia stenopeica oggi”.

Si tratta di un progetto culturale ideato, pensato e promosso per  celebrare Luigi Cipparrone, studioso della fotografia, fotografo stenopeico  a 10 anni dalla sua prematura scomparsa, che si articolerà in una mostra retrospettiva nella quale verranno proposti alcuni dei suoi progetti fotografici aventi come focus il centro storico, il territorio calabrese, torri e castelli, il treno della Sila, la Magna Grecia, la fiera di San Giuseppe. Non mancherà uno spazio dedicato alla fotografia di scena, poiché importante è stato il suo rapporto con il teatro.

«Abbiamo deciso di ospitare questa importante mostra all’interno degli Spazi Espositivi della Provincia di Cosenza – ha dichiarato la Presidente Rosaria Succurro – certamente perché si inserisce nel solco delle iniziative di promozione artistica e culturale che come Ente sosteniamo con convinzione; ma soprattutto per tributare un doveroso omaggio all’artista cosentino, Maestro della fotografia stenopeica e che con la sua arte ha donato prestigio alla nostra Città e all’intera Calabria».

Luigi Cipparrone è stato una personalità importante nel panorama della fotografia stenopeica italiana, ma anche un attento e acuto studioso del panorama artistico e culturale calabrese.

L’esposizione – che nel corso del 2023 resterà itinerante in Calabria e fuori regione per documentare l’esperienza del fotografo e celebrarne l’eredità - prevederà un focus sulla fotografia stenopeica con l’esposizione delle “scatole” ovvero le macchine fotografiche con foro stenopeico non solo di Luigi Cipparrone ma anche di altri artisti del panorama nazionale e internazionale e dei suoi allievi.

La mostra è altresì una collettiva poiché sono stati invitati artisti e fotografi che nel tempo hanno intessuto collaborazioni, relazioni professionali, condiviso progetti insieme a Luigi Cipparrone e hanno deciso di rendergli omaggio. Correderanno l’evento workshop e seminari volti ad accendere i riflettori sulla sua poliedrica attività di studioso, fotografo ed editore.

In questa pagina il link del sito dedicato all’evento

343962146_1280741202876017_5686050374458068826_n 343938714_2423809064460279_8981280170850845838_n

Home Page
aggiornato il 02 maggio 2023 alle 14:32 da Rita Benigno
documento consultato: 764 volte

Indietro