Provincia di Cosenza - Portale - Home Page

Cosenza - La Provincia per Voi

Vai al contenuto

Sei in: Home > vista documento

Terminati i lavori di ripristino della S.P. 267 bis di Rocca Imperiale

Succurro: «in porto un nuovo intervento a favore della viabilità provinciale»

Viabilita' - Cosenza, 03/08/2023

Terminati i lavori di ripristino della S.P. 267 bis di Rocca Imperiale

Sono terminati in data odierna i lavori di ripristino della sede stradale interessata da un fenomeno franoso di monte tra il km 2 + 160 e il km 2+446 e di riprofilatura della scarpata della Strada Provinciale 267 bis.

L’intervento è stato realizzato nel Comune di Rocca Imperiale, «uno dei borghi più belli d’Italia, bagnato dal Mare Jonio e situato ai confini con la Basilicata - ha commentato il Presidente Rosaria Succurro - prestigiosa meta per la balneazione inserita nella guida blu di Legambiente».

Il Presidente della Provincia si è detta particolarmente soddisfatta, perché «è andato in porto un nuovo intervento a favore della viabilità provinciale, quindi dei cittadini e delle comunità che soprattutto nei luoghi più distanti dal capoluogo bruzio hanno sempre sofferto per la cattiva manutenzione delle strade di collegamento».

Il progetto definitivo-esecutivo, per un importo complessivo di € 410.973,10, era stato aggiudicato  dall’Impresa  "PERCIACCANTE ALFREDO SAS & C. DI PERCIACCANTE GIOVAN BATTISTA ", con sede a Cassano allo Ionio (CS). L’esecuzione dei lavori ha riguardato la realizzazione di gabbionata di contenimento alla base della scarpata e la riprofilatura della scarpata, con terrazzamenti tali da ridurre la pendenza della stessa.

Si è trattato quindi di una serie di interventi, rientranti anche tra le opere di ingegneria naturalistica, tali da ristabilire le condizioni di stabilità del versante e garantire condizioni di sicurezza per il tratto di strada interessato.

Inoltre sono stati realizzati ulteriori lavori con un importo di 192.000,00 che sono consistiti nella realizzazione di trincee drenanti con posa di pozzetti di ispezione e successivo rinterro; nella posa di elementi modulari per la regimazione e lo smaltimento di acque superficiali; e nell’inerbimento della scarpata.

Rosaria Succurro ha infine ringraziato per l’ottimo lavoro svolto il Dirigente del Settore Viabilità della Provincia, Ing. Gianluca Morrone e suo tramite tutto lo staff tecnico e la direzione dei lavori.

0d0f72b1-7229-4368-b4f1-a324eedb3a44 06fdeb56-4b86-42ec-89ef-bb916d7aee0b 67f55c0b-49d1-4cb3-9632-b63a3636bcd7 b9b8d503-9213-40aa-81e7-24178c83ec6a f0271e03-1fe2-4386-8c1c-4235c877ddc8

Home Page
aggiornato il 03 agosto 2023 alle 18:39 da Rita Benigno
documento consultato: 1198 volte

Indietro