Provincia di Cosenza - Portale- Home Page

Cosenza - La Provincia per voi

Vai al contenuto

Sei in: Home > vista documento

La copertina del libro di Silvana Palazzo su Francesco Leonetti

INFO:

  • Provincia di Cosenza
    Piazza XV Marzo n.5
    87100 Cosenza
  • Centralino +39 0984 814.1
    URP +39 0984 74063
  • info@provincia.cs.it

Consulta le sezioni dell'Ufficio Stampa

Contenuto Pricipale della Pagina

Scuola e Cultura - Cosenza, 14/05/2013

Presentazione del libro di Silvana Palazzo "Francesco Leonetti - Il ritorno in Calabria" nell'ambito de "Il Maggio dei Libri"

Nel corso dell'evento sarà proiettato un video inedito "Io stesso: situazione", uno studio-documentario sul poeta Francesco Leonetti per la regia di Simona Crea e Mauro Nigro.

Invito per la presentazione del libro

Prosegue il Progetto “Il Maggio dei Libri”, promosso dall’Assessorato Provinciale alla Cultura, con un altro appuntamento culturale importante che si terrà giovedì 16 maggio, alle ore 18.30, presso la Biblioteca Provinciale, in Via Antonio Serra nel Centro Storico di Cosenza.
In questa occasione verrà presentato il libro di Silvana Palazzo “Francesco Leonetti - Il ritorno in Calabria”, Editore CJC (Centro Jazz Calabria).
Nell’incantevole cornice del Complesso Monumentale Santa Chiara interverranno alla presentazione del volume l’Assessore Provinciale alla Cultura Maria Francesca Corigliano, il critico Letterario Vincenzo Ferraro, che terrà un’approfondita relazione, e la stessa autrice Silvana Palazzo che opera presso l’Unical in ambito di ricerca e documentazione psico-sociale ed è prolifica scrittrice.
Nel corso dell’evento sarà proiettato un video inedito “Io stesso: situazione”, uno studio-documentario sul poeta Francesco Leonetti per la regia di Simona Crea e Mauro Nigro.
Il libro che verrà presentato è un diario, fra prosa immagini e poesia, del soggiorno del poeta avvenuto nell’estate scorsa in Calabria con sua moglie, l’antropologa Eleonora Fiorani. Leonetti, classe 1924, è nativo di Cosenza, ma è stato adottato dalla capitale morale in cui risiede da molti anni e che di recente gli ha conferito l’Ambrogino d’oro, un riconoscimento a testimonianza dell’affetto e della stima verso questo esponente di una straordinaria stagione della cultura italiana del Novecento. Amico di Pasolini e Roversi, redattore di “Officina”, poi di “Il Menabò”, rivista fondata da Vittorini e Calvino, Leonetti è figura di spicco nella successiva neoavanguardia. Altre collaborazioni negli anni ottanta con “Alfabeta” e a fine secolo con “Campo”. Docente ma anche attore (come nel Vangelo secondo Matteo di Pasolini mentre è la voce del corvo accanto a Totò in Uccellacci Uccellini dello stesso regista), con vari libri di poesia e diverse opere di narrativa e saggistica all’attivo Leonetti è personaggio poliedrico e alternativo. Pubblica tuttora -il suo volume più recente è Versi estremi- ma soprattutto mantiene intatta ispirazione e vena poetica tant’è che il volume contiene suoi testi inediti ideati durante il soggiorno in terra calabra.
Gli Organi di Informazione sono invitati ad intervenire
 

ultimo aggiornamento:
14/05/2013 11:13 da
questo articolo é stato letto: 4173 volte

[Indietro]

©2008 Provincia di Cosenza - Piazza XV Marzo n.5 - 87100 Cosenza - (tel. 814.1) P.I.: 80003710789

Engineered by Echopress